OpCampania #OpGreenRights-Fiume Sarno e Terra dei fuochi

Salve lettori,
 
Anonymous Italia vuole portare a conoscenza di quante più persone possibili un altro disastro ambientale che va avanti da anni, di cui non si vede la fine, ma nemmeno l’ombra di qualche miglioramento e/o interessamento da parte delle istituzioni (se cosi si possono chiamare), che dovrebbero occuparsene.
 
Oggi vi parliamo di una delle regioni che per diversi motivi è una delle regioni più inquinate d’Italia, la Campania.
 
Da un lato il fiume Sarno (che attraversa le provincie di Napoli, Caserta e Avellino), considerato il 4° fiume più inquinato al mondo, sia a causa dei vari torrenti e di acque fognarie che senza ricevere alcun trattamento vanno a confluirci dentro, sia per gli sversamenti delle concerie di pelle nella zona Solofrana, trasportando tutto il loro bel contenuto tossico fino al mare di Torre Annunziata, dove zone di una enorme bellezza sono state devastate.
 
Dall’altra parte (zone comprese tra le province di Caserta e Napoli) in cui a parte lo sversamento, sotterramento di anni e anni, di rifiuti pericolosi e non solo, si è aggiunta e diffusa la pratica di incendiare enormi quantità di rifiuti di ogni genere, come pneumatici, materiale tessile e chi più ne ha più ne metta, tantoché a quest’area è stato dato il nome di Terra dei Fuochi.
 
Inutile dire che in queste aree le malattie delle vie respiratorie, tumori e via dicendo sono ad un tasso altissimo, ma queste sono info reperibili facilmente online.
 
Come è anche facile trovare su youtube numerosi video che riportano quanto queste situazioni siano distruttive per l’ambiente e per le popolazioni che risiedono in quelle aree.
 
Metteteci poi che la Campania, confina a sud con 2 altre regioni in cui l’inquinamento è ad uno stato disastroso, la Basilicata che “grazie” agli insediamenti petroliferi di Eni, Total e Shell, sta subendo un usurpamento a dir poco diabolico, e la Puglia che “grazie” all’Ilva di Taranto ha visto e continua a vedere la popolazione letteralmente decimata.
 
Anonymous Italia da sempre attenta a queste tematiche, si prefigge il compito di dare una continua e costante informazione. Non sta a noi scavare più a fondo, dare nomi ai già conosciuti colpevoli di tutto ciò. Riteniamo che nel nostro piccolo abbiamo fatto, e continueremo a fare qualcosa che per noi è un servizio per tutti.
 
Non ci dilungheremo ancora su questo post, sta a tutti voi fare le dovute ricerche in merito e decidere se il nostro operato serva a portare un po’ di luce e attenzioni su questioni che riguardano tutta la popolazione italiana.
Ma non solo delle zone di cui abbiamo parlato oggi, ma anche in altre, dove magari c’è ancora più omertà o nessuno vi ha mai riportato.
 
Noi Siamo Anonymous
Noi non perdoniamo
Noi non Dimentichiamo
Aspettateci!
 
http://www.asmez.it/
Il Consorzio ASMEZ è un Ente senza fini di lucro a maggioranza pubblica. Esso svolge un’attività di assistenza, consulenza e di supporto all’azione dei Comuni consorziati in diversi settori di attività. Numerose sono le aree d’intervento attivate. Fanno parte dell’Assemblea consortile gli Enti Locali che ne detengono circa il 70% delle quote.
 
 
 
 
https://www.fenealuilnapoli.it
La FENEALUIL (Federazione Nazionale Lavoratori Edili Affini e del Legno) è la Federazione di categoria della UIL che organizza e rappresenta i lavoratori dipendenti di imprese che operano nel settore delle costruzioni ed in particolare nei comparti dell’edilizia, del legno e boschivo, del cemento, calce e gesso, dei laterizi, dei materiali lapidei, del restauro e nei settori affini e simili.
 
 
http://www.valloweb.com
Notiziario per la provincia di Salerno
 
 
http://www.campaniameteo.it
La Societa’ Meteorologica Mediterranea offre un’ampia gamma di servizi nel campo della meteorologia e della promozione del turismo e del territorio, in particolare in Campania e in Basilicata.
 
 
http://www.aiopcampania.it
L’AIOP – Associazione Italiana Ospedalità Privata – è l´Associazione di categoria delle Istituzioni Sanitarie Private di ricovero
 
 
http://cemec.arpacampania.it
Il  Centro Meteorologico e Climatologico della Campania  è la struttura operativa dell′ ARPAC – dedicata a svolgere previsioni e valutazioni meteoambientali.
 
 
https://www.abc.napoli.it
ABC Napoli Azienda speciale (già Arin S.p.A.) è oggi una delle più grandi aziende di gestione di risorse idriche del mezzogiorno.

 

Article written by